Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

Zoom testo
top_12 top_01 top_02 top_03 top_04 top_05 top_06 top_07 top_08 top_09 top_10 top_11

tourist info

Il "Progetto Antiviolenza Grado" persegue l'obiettivo di promuovere sul territorio una cultura contro la violenza “di genere” per favorire una presa di coscienza generalizzata del problema e mira a prevenire forme di abusi, atti persecutori e di maltrattamenti di ogni genere (fisico e psicologico), ad individuare forme di abuso sommerso ed informare le vittime sui loro diritti.

Al tal fine è stato attivato uno sportello d'ascolto gratuito in tema di relazioni problematiche familiari e di coppia, prevaricazioni, violenze e atti persecutori a cui è possibile accedere con le seguenti modalità:

inviando una e-mail ad: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

compilando il form di prenotazione on-line (cliccando qui)

telefonando al numero 392/5435847

(dal lun al ven dalle ore 9.00 – 14.00)

Le psicologhe dell'IRSS saranno a vostra disposizione solitamente nella giornata del martedì presso la saletta delle scuole secondarie di primo grado di via Marchesini n. 34 a Grado.

PRENOTA UN COLLOQUIO

Il servizio è gratuito, è garantita la massima riservatezza.

 

Monitoraggio anonimo

Cosa ne pensi del fenomeno del fenomeno della violenza? Qual è la tua esperienza?

Compila il questionario anonimo!

Accedi al questionario