Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

Zoom testo
top_12 top_01 top_02 top_03 top_04 top_05 top_06 top_07 top_08 top_09 top_10 top_11

tourist info

La Città di Grado fa parte della Rete Re.A.Dy, una rete nazionale a cui possono aderire le amministrazioni locali e regionali e le associazioni, e che si occupa della lotta all’omofobia, alla difobia e alla transfobia.

In Italia, infatti, sono ancora molte le persone lesbiche, gay, transessuali e trangender (lgbt) che ancora non godono di pieni diritti e che spesso sono vittime, in maniera allarmante, di situazioni di discriminazione nella loro vita sociale, personale e lavorativa.

La Rete si propone di promuovere un clima sociale di ascolto, di rispetto e di confronto libero da pregiudizi. Perché, come si legge nella Carta d’Intenti sotto riportata, l’affermazione dei diritti delle persone rappresenta il presupposto per la costruzione di un clima di compiuta cittadinanza.

Link R.E.A.DY Comune di Torino

Ready