Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

Zoom testo
top_12 top_01 top_02 top_03 top_04 top_05 top_06 top_07 top_08 top_09 top_10 top_11

tourist info

Pari opportunità

 

(ph. via Pinterest)

Le Pubbliche Amministrazioni sono tenute a predisporre piani triennali di azioni positive, tendenti ad assicurare la rimozione degli ostacoli che, di fatto, impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra uomini e donne.  

IL FESTIVAL "GRADO ISOLA DELLE DONNE"

Donne in Grado di… questo il leitmotiv che descrive i contenuti proposti ai visitatori del nuovo Festival promosso nel 2017 dal Comune di Grado attraverso l’Assessorato alle Pari Opportunità.

Donne in grado di stupire, di creare arte e artigianato, di incantare tramite la musica, di fare rete e di fare impresa, ma anche donne in grado di volersi bene e di dedicarsi a momenti di spensieratezza.

Il Festival è diventato un’occasione di incontri per tutta la famiglia, volta alla valorizzazione della nostra località e al risveglio della città dopo i torpori invernali. Ha arricchito le giornate comprese tra il 4 e il 12 marzo grazie ad un articolato calendario di eventi.

Molte sono state le attività proposte: dal fitness alla gastronomia, dalla riflessione alla musica, passando per concerti, spettacoli teatrali, incontri tra donne che fanno impresa e workshop di artigianato e di scrittura.

Il Festival è stato così anche un modo per avviarsi con anticipo verso la stagione turistica.

L’Isola delle donne, dunque, non è stata solo un momento di riflessione sul mondo femminile ma anche accoglienza turistica e ospitalità. Una fidelity card, a cui hanno aderito i negozianti, gli albergatori e ristoratori dell’isola, ha permesso di accedere a sconti ed agevolazioni dedicate alle donne.

Assieme abbiamo insegnato alle donne a come fare rete nel mondo dell’impresa, abbiamo rivelato i segreti delle tisane, ci siamo divertite attraverso la musica e abbiamo riflettuto attraverso il teatro. Abbiamo riscoperto la Città grazie alle installazioni delle artiste di Aeson. Nata in occasione dell’8 marzo, “L’isola delle donne” è diventata occasione di incontro per tutti. 

(ph. @sononicky77)

L'installazione "Il velo di Maya" realizzata dall'artista Jo Egon per il festival "Grado isola delle donne".

 

L'Assessorato alle Pari Opportunità aderisce altresì, con un proprio programma di eventi, alla

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

 

 

AVVISO PUBBLICO PER ISTITUZIONE ELENCO TUTORI VOLONTARI MINORI STRANIERI NON ACCOMPAGNATI

Il Garante regionale dei diritti alla persona ha emesso Avviso pubblico per la selezione e la formazione di tutori volontari di minori stranieri non accompagnati nella Regione Friuli Venezia Giulia.

La domanda per accedere alla selezione, scaricabile più sotto,  va inoltrata a mezzo di raccomandata AR all'indirizzo : Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia-Servizio Organi di Garanzia-Garante regionale dei diritti alla persona.Piazza Oberdan 6-34133 Trieste, oppure in via telematica, tramite PEC intestata al candidato, al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Il canale rimarra' costantemente aperto e ulteriori edizioni del corso formativo oltre a percorsi specifici di aggiornamento e approfondimento saranno calendarizzati nel corso del 2018.