Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

top_12 top_01 top_02 top_03 top_04 top_05 top_06 top_07 top_08 top_09 top_10 top_11

tourist info

 CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE

Dal 1° ottobre 2019 parte la seconda rilevazione del Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Dall’anno scorso l’Istat rileva, con cadenza annuale e non più decennale, le principali caratteristiche della popolazione dimorante sul territorio e le sue condizioni sociali ed economiche a livello nazionale, regionale e locale.

Il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni non coinvolge tutte le famiglie che dimorano abitualmente sul territorio italiano, ma ogni anno un campione di esse: circa un milione e 400 mila famiglie, residenti in 2.800 comuni italiani.

Inoltre, solo una parte dei comuni (circa 1.100 e tra i quali anche il comune di Grado) è interessata ogni anno dalle operazioni censuarie, mentre la restante è chiamata a partecipare una volta ogni 4 anni. In questo modo, entro il 2021, tutti i comuni partecipano, almeno una volta, alle rilevazioni censuarie.

Il passaggio al censimento permanente consente una forte riduzione dei costi, l’alleggerimento del disturbo per le famiglie e un impatto organizzativo meno oneroso per i comuni.

 Per ogni ulteriore informazione consultare il sito istituzionale Istat.

 ATTENZIONE:

 IL COMUNE DI GRADO DAL 1° OTTOBRE 2019 al 20 DICEMBRE 2019

sarà interessato al Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni.

 Il Censimento permanente si articolerà in due rilevazioni:

AREALE, che consiste nella rilevazione del territorio e nell’intervista, porta a porta, di tutte le  famiglie presenti in una data area, svolta da parte di un rilevatore. Coloro che partecipano alla rilevazione areale, che hanno visto una locandina affissa all’abitazione e una lettera non nominativa, devono attendere a casa l’arrivo del rilevatore incaricato dal comune riconoscibile attraverso cartellino identificativo e dotato di tablet.

Da LISTA, dove le famiglie coinvolte, individuate su base campionaria, saranno contattate dall'ISTAT tramite una lettera, nella quale la famiglia sarà invitata alla compilazione on-line del questionario. A partire dal 07 ottobre 2019, per questo tipo di rilevazione sarà attivo il Centro Comunale di Rilevazione (CCR) presso il quale sarà possibile ricevere assistenza nella compilazione del questionario. Inoltre, a partire dall’08/11/2019, sarà possibile fissare un appuntamento per procedere alla compilazione del questionario presso la propria abitazione tramite intervista da parte del rilevatore incaricato dal comune.

L’Ufficio Comunale di Censimento, Piazza B.  Marin n.4  è a disposizione per eventuali chiarimenti, tutti i giorni  dalle ore 10:00 alle ore 12:00 – tel.0431-898220-211

 Il censimento è un adempimento obbligatorio, vi chiediamo, pertanto, collaborazione: i rilevatori cercheranno di arrecare il minimo disagio alla famiglia.