Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

top_12 top_01 top_02 top_03 top_04 top_05 top_06 top_07 top_08 top_09 top_10 top_11

tourist info

In primo piano

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DEL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

ALLEGATO C – COMMERCIO ITINERANTE

AREE DI SOSTA

zona Porto Ovest:

rive G. da Verazzano e Brioni;

via Pigafetta;

via Trieste in prossimità del molo Torpediniere

Zona città giardino:

zona est del viale Martiri della Libertà (escluso il viale stesso) viale del Sole, nel tratto compreso tra il viale Martiri della Libertà e via I. Svevo

intera zona ex Valle Cavarera

zona Pineta:

viale dell’Orione (zona pedonale esclusa)

viale dei Pesci

frazioni di Fossalon e Boscat

località Primero e Villaggio Punta Sdobba

area parcheggio denominato “SQUERO” sito in riva Z. Gregori

isola della Schiusa:

area di viale Papa Giovanni XXIII angolo riva N.Bixio

tutte le rive

Fascia oraria massima di esercizio dell’attività

dalle ore 9.00 alle ore 19.00 di tutti i giorni, compresi i festivi.

 

Nel periodo estivo I maggio - 30 settembre la fascia oraria massima è fissata dalle ore 8.00 alle ore 23.00.

 

Sosta massima nello stesso punto

per il tempo strettamente necessario a servire il consumatore e comunque per non più di un’ora, oltre la quale devono spostarsi di almeno 500 (cinquecento) metri, con divieto di tornare nel medesimo punto nell’arco della giornata

Ai sensi dell'art.42 comma 9, le imprese commerciali di uno Stato membro dell'Unione europea, abilitate nel loro Paese allo svolgimento dell'attività sulle aree pubbliche, possono effettuare la medesima attività nel territorio della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia con la sola esibizione del titolo autorizzativo originario, fatta salva l'osservanza delle norme igienico-sanitarie, delle norme che regolano l'uso del suolo pubblico.