Questo sito impiega cookie come descritto nella informativa. Continuando la navigazione si esprime consenso a tale impiego

top_12 top_01 top_02 top_03 top_04 top_05 top_06 top_07 top_08 top_09 top_10 top_11

tourist info

In primo piano

Per l’esercizio del servizio di n.c.c. è richiesta la disponibilità, nel territorio comunale, di una rimessa da intendersi come uno spazio, anche a cielo aperto, idoneo allo stazionamento dei mezzi di servizio e per i natanti la disponibilità di un pontile o specchio acqueo.

Il regolamento degli autoservizi pubblici non di linea (reperibile su questo sito) prevede che il titolare debba comunicare al Comune ENTRO 15 GIORNI la variazione dell’indirizzo della rimessa, pontile o specchio acqueo nella quale riporta il veicolo o il natante non appena conclusa la prestazione relativa ad ogni singolo contratto di trasporto.

La comunicazione di variazione deve essere redatte sulla modulistica allegata e trasmessa al protocollo di questo Comune tramite posta elettronica certificata, del richiedente o di intermediario delegato, al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Si rappresenta, inoltre, che nel caso di presentazione effettuata dalla PEC di un soggetto diverso dal richiedente dovrà essere allegato anche i modulo di procura speciale sottoscritto dal richiedente